Pubblicata l’ultima fatica letteraria dell’associato AIAB Calabria Totò Mauro

///Pubblicata l’ultima fatica letteraria dell’associato AIAB Calabria Totò Mauro

Pubblicata l’ultima fatica letteraria dell’associato AIAB Calabria Totò Mauro

2020-06-23T07:32:33+00:0018 Giugno 2020|

La lingua greca come anche la civiltà contadina con la quale si é armoniosamente amalgamata, sono state abbandonate nel tempo dai nostri anziani, nella radicata convinzione che costituissero un ostacolo al progresso sociale dei giovani e al loro inserimento nel mondo scolastico e lavorativo, per l’idea che potessero chiudere i loro orizzonti con le capre dell’Aspromonte.

Antonio Mauro. Dicono che qui si incontra Dio. Edizioni del Gattaccio. 2020

L’esperienza di Totò Mauro, così come quella di tanti altri, dimostra proprio il contrario: il greco e i costumi che descrive, costituiscono una porta che apre verso un mondo ricco di valori e cultura, che ci appartiene e al quale apparteniamo. Non restringe i nostri orizzonti culturali e sociali, ma li dilata e arricchisce.

“DICONO CHE QUI S’INCONTRA DIO” di Antonio Mauro, associato AIAB Calabria, (con prefazione di Tito Squilla i), è disponibile nei nostri uffici di Bova Marina (RC), Via Monte Bianco 22.

Gli altri libri dell’autore:

Antonio Mauro. Stidda. Napoleone. 1993.

Antonio Mauro. Notte non mi fai paura. Enotria. 1997

Antonio Mauro. Ciccu Baccu e Peppi Capizza. Jaca Book. 2003

Antonio Mauro. Distruggi questa gabbia. 2012