“Calabria Judaica” alla Giudecca di Bova

///“Calabria Judaica” alla Giudecca di Bova

“Calabria Judaica” alla Giudecca di Bova

2019-07-24T14:52:05+00:0024 Luglio 2019|

Si svolgerà a Bova, alla Giudecca, giovedì 25 Luglio 2019 alle 21:00, il terzo incontro della rassegna Calabria Judaica, curata dalla Cooperativa Satyroi, nell’ambito del progetto finanziato dal dipartimento cultura della Regione Calabria, (Dip. Cultura – AZIONE 1: Valorizzazione del sistema dei beni culturali e ambientali – Tipologia 1.3 – Eventi innovativi – Annualità 2018 PAC Calabria 2014/2020, Asse 6 Azione 6.7.1).

La rassegna Calabria Judaica, realizzata in collaborazione con la SABAP-RC e il comune di Bova, non punta solo a valorizzare il patrimonio culturale giudaico della Regione ma vuole anche sensibilizzare la popolazione verso una più approfondita conoscenza delle tradizioni ebraiche, che potrebbero diventare una occasione di scambio ma anche di sviluppo locale, così come accede oggi nell’alto cosentino in riferimento alla coltura del cedro.

Il programma della serata di giorno 25 Luglio, prevede una guida al quartiere ebraico di Bova a cura dott.ssa Chiara Corazziere sul tema delle giudecche calabresi, sulla loro caratterizzazione urbanistica e sull’importanza della loro valorizzazione nel quadro generale della fruizione del patrimonio architettonico calabrese. Seguirà una degustazione di vino kosher e di ricette ebraiche con prodotti agroalimentari calabresi, a cura dell’Associazione Italiana agricoltura biologica della Calabria. Infine il concerto di musiche ebraiche di Marco Valabrega (violino) e Gianluca Casadei (fisarmonica), nella suggestiva location della giudecca di Bova, che le fonti storiche ricordano abitata tra la fine del XV secolo e gli inizi del periodo successivo. Musica yiddish riecheggerà nella splendida cornice dell’antico quartiere ebraico di Bova, collocato negli spazi urbani retrostanti Palazzo Mesiani, ai margini della cerchia urbica medievale, di cui oggi rimane l’alto torrione di Pirgoli.

A chiudere la rassegna Calabria Judaica sarà invece l’evento previsto sempre a Bova il 30 Luglio dalle ore 17:00 alle ore 22:00, curato dell’Associazione Culturale “Il Giardino di Morgana” e da Domenico Guarna, che ci racconterà storie e miti concernenti la Calabria ebraica nell’ambito di un trekking urbano e un contest fotografico alla giudecca.

Tutti gli eventi della rassegna “Calabria Judaica” saranno fruibili mediante un servizio navetta gratuito, con partenza da Reggio Calabria, Piazza G. Garibaldi – stazione ferroviaria. Il servizio della serata di giorno 25 Luglio 2019 parte da Reggio Calabria alle ore 19:00 con rientro alle 23:00.  Vi aspettiamo alla giudecca di Bova.