Recupero degli scarti di lavorazione: Az. Altomonte Antonino

//Recupero degli scarti di lavorazione: Az. Altomonte Antonino

Recupero degli scarti di lavorazione: Az. Altomonte Antonino

2020-01-30T10:02:38+00:0019 Gennaio 2020|

Sabato 26 Gennaio 2019, presso l’Azienda Agricola Altomonte Antonino, C.da Gunì, Palizzi (RC) si è svolto un incontro dimostrativo in merito alle attività ed alle tecniche di gestione innovativa nel contesto di una azienda agricola vitivinicola biologica.
L’appuntamento aveva lo scopo di evidenziare i vantaggi ottenuti con il recupero degli scarti di lavorazione; un approfondimento sulle tecniche e conoscenze agronomiche innovative, attraverso l’utilizzo di nuovi macchinari o pratiche agricole che consentono di razionalizzare il lavoro, ottimizzare la spesa e nello stesso tempo di ottenere enormi benefici dal punto di vista ambientale riducendo le emissioni di gas serra.

L’incontro, rivolto ad addetti del settore, imprenditori agricoli e consumatori, è stato organizzato da AIAB Calabria (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica), in collaborazione con l’Azienda Agricola Antonino Altomonte, nell’ambito del progetto BioLand.

In questo incontro i relatori sono stati Altomonte Antonino (Az. Agr. Altomonte Antonino) e Antonino Modaffari (tecnico AIAB Calabria).